Agriumbria rassegna stampa
 
 
AGRIUMBRIA 2012: PRODOTTI E TECNOLOGIE PER L'AGRICOLTURA DI QUALITÀ
MMW Mondo Macchina - Febbraio 2012
AGRIUMBRIA 2012 OFFRE AD OPERATORI SPECIALIZZATI E HOBBISTICI UN PANORAMA COMPLETO DI TUTTO CIÒ CHE È L'AGRICOLTURA (APICOLTURA, OLIVICOLTURA, VITICOLTURA, TRASFORMAZIONE AGRO-ALIMENTARE E ALTRO) CON UN'AMPIA SEZIONE DEDICATA A MACCHINE E ATTREZZATURE PER LE VARIE LAVORAZIONI E UNA RASSEGNA ZOOTECNICA A 360°

MMW Mondo Macchina Febbraio 2012 - Agriumbria
MMW Mondo Macchina - Agriumbria 2012: prodotti e tecnologie per l'agricoltura di qualitÃ
MMW Mondo Macchina - Agriumbria 2012 Mostra Nazionale dell’Agricoltura, della Zootecnia e dell’Alimentazione
Agriumbria 2012 Alla ricerca di nuove prospettive - 30 marzo 1 aprile 2012

Sfoglia l'articolo

Scarica l'articolo

Scarica la rivista
"Alla ricerca di nuove prospettive" è il claim e filo conduttore dell'edizione numero 44 di Agriumbria, Mostra Nazionale dell'Agricoltura, della Zootecnia e dell'Alimentazione, in calendario nel quartiere fieristico UmbriaFiere (Bastia Umbra, PG) dal 30 marzo al 1° aprile 2012.

Le nuove prospettive a cui si riferisce lo slogan della rassegna sono quelle legate alle soluzioni in tema di politica agro-industriale "da ricercare e sulle quali riflettere" che possono essere trasferite nelle diverse realtà territoriali agricole e zootecniche, per sostenere e potenziare l'attività primaria a livello professionale ed imprenditoriale.
La "mostra mercato" Agriumbria vuole quindi offrire il suo contributo alle aspettative degli operatori professionali, sempre più coinvolti nella ricerca di quei modelli di gestione delle aziende agricole e delle filiere agro-alimentari i cui requisiti economici e operativi permettono di affrontare la competizione sui mercati a livello internazionale.

L'articolazione della manifestazione prevede le tre sezioni classiche di Agricoltura, Zootecnia e Alimentazione: nella prima, in cui si colloca la "Mostra nazionale motori, macchine e attrezzature agricole e orto florovivaistiche" trovano spazio, oltre ai mezzi meccanico-agricoli di ultima generazione, anche sementi, piante, fiori, fertilizzanti e agrofarmaci; tutto ciò che può concorrere all'efficienza energetica in campo agricolo; arredo habitat rurale; servizi all'impresa; istituzioni di comparto ed editoria specializzata.
La sezione Zootecnia accoglie diverse mostre specifiche: Bovini razza chianina (150 riproduttori provenienti dalle migliori aziende zootecniche del Centro Italia e del Veneto), Interregionale bovini razza frisona italiana, Mercato dei riproduttori maschi delle razze ovine e caprine da latte dei libri genealogici nazionali. L'associazione ItaliaAlleva cura poi, in quest'area, anche un'esposizione faunistica domestica ad ampio raggio, con bovini, ovini, caprini, cunicoli, suini ed equini. Il tutto coronato da concorsi, esibizioni, aste e mercati e la partecipazione di numerosi allevatori internazionali delle del valore economico e tecnico del patrimonio zootecnico italiano.
Infine nella terza sezione, dedicata all'Alimentazione, troviamo macchine e attrezzature per l'attività di trasformazione agro-alimentare, olearia, vitivinicola e apistica (Bancotec, Oleotec, Enotec ed Apitec) e uno spazio riservato ai prodotti agroalimentari locali e nazionali (A&A).

La manifestazione "che registra il tutto esaurito in termini di copertura della superficie espositiva" propone complessivamente un'ampia gamma tipologica di mezzi e attrezzature fra i quali l'operatore può scegliere per dare vita a veri e propri cantieri di lavoro adatti alle diverse fasi dei processi di filiera che possano permettere il contenimento dei costi di produzione e gestione delle imprese agricole e zootecniche, con una particolare attenzione anche alle attività di trasformazione dei prodotti agricoli, che si vanno sempre più affermando anche nelle piccole e medie aziende "anche grazie all'utilizzo dei fondi PSV" con l'introduzione di linee continue di lavorazione.

Enama (Ente nazionale per la meccanizzazione agricola) partecipa ad Agriumbria con iniziative a carattere divulgativo e informativo sulla prevenzione degli infortuni e sulla sicurezza sul lavoro in agricoltura, tema per il quale UmbriaFiere e l'Ente intendono anche istituire un premio.
Presente alla manifestazione, come da tradizione, anche l'Unione Nazionale Costruttori Macchine Agricole con uno spazio istituzionale a disposizione per assistenza e servizi ai propri costruttori presenti e per attività informativa in tema meccanico-agricolo in favore di operatori e visitatori.

Agriumbria 2012 propone un articolato programma di incontri e dibattiti per l'approfondimento dei maggiori temi di interesse del comparto per "progettare" secondo le parole del presidente di UmbriaFiere, Lazzaro Bogliari "sistemi modulabili di gestione delle aziende agricole e zootecniche" e definire "una politica del territorio anche in relazione agli indirizzi che stanno emergendo della nuova Pac, i cui finanziamenti, se opportunamente finalizzati, possono rivitalizzare la crescita del settore agro-alimentare nel rispetto dell'ambiente".


EIMA SHOW UMBRIA - MACCHINE E ATTREZZATURE PER L'AGRICOLTURA DI PRECISIONE
28 e 29 Luglio 2017 - Casalina (Perugia)
Tecnologia ed innovazione sono le protagoniste di EIMA Show Umbria, l’evento ...
PRESENTAZIONE EIMA SHOW UMBRIA 2017
31 Marzo 2017
Presentato in occasione di Agriumbria l’evento dimostrativo di macchine e ...
PREMIO NAZIONALE PER IL GIORNALISMO E LA SCRITTURA AGRICOLA DI QUALITÀ
31 Marzo 2017
Premio nazionale per il giornalismo e la scrittura agricola di qualità. Ad ...
AGRIUMBRIA A EIMA INTERNATIONAL 2016
12 Ottobre 2016
Prosegue lo scambio di ospitalità tra Agriumbria e le principali manifestazioni ...
CONFERENZA STAMPA AGRIUMBRIA 2016
21 marzo 2016
Saranno quasi 500 gli espositori presenti alla 48/a edizione di Agriumbria, in ...
cerca